Cerca nel blog

sabato 30 ottobre 2010

Stalking tra donne - Arrestata

Ennesimo caso di stalking nella nostra provincia, al quale hanno messo la parola fine i Carabinieri della stazione di Spilinga, guidati da Vincenzo Boerio. Questa volta, però, sono due donne le protagoniste del fatto di cronaca. L’altro ieri, nel primo pomeriggio, gli uomini dell’arma hanno messo agli arresti una donna del luogo, F.M., casalinga di anni 57, in ottemperanza all’ordine di custodia cautelare emesso dal G.i.p. del Tribunale di Vibo Valentia, perché ritenuta responsabile dei reati di stalking, violenza privata, minaccia grave, ingiuria e danneggiamento a seguito incendio ai danni di una donna di 39 anni di Drapia.

L’arrestata si trova ora agli arresti domiciliari per come disposto dall’Autorità Giudiziaria.

Sempre nel pomeriggio dell’altro ieri, verso le 16, a Nicotera, i Carabinieri di Spilinga hanno tratto in arresto un disoccupato del luogo, D.G., di anni 31,  il quale dovrà anche pagare una multa ed espiare una pena residua di 1 anno e 3 mesi di reclusione per i reati di detenzione e spaccio di stupefacenti commessi nei dintorni di Nicotera tra il 1999 e il 2003. L’uomo si trova ora nella casa circondariale Vibo Valentia, a disposizione dell’Autorità Giudiziaria.

30 ottobre 2010

[Fonte tropeaedintorni.it]

Nessun commento:

Posta un commento