Cerca nel blog

venerdì 17 giugno 2011

"Italia dei Valori, sexy-gate a Bari Sesso in cambio del posto fisso". Alle femministe non interessa ?

Strano silenzio del mondo femminista sulla vicenda riportata da L'Unità e che vede accusati eponenti dell'IDV.

Domani L'Espresso pubblicherà alcune foto in esclusiva che mostrano il presidente del Consiglio, Silvio Berlusconi, in compagnia di alcune ragazze a Villa Certosa il 12 giugno, giorno del voto. Insieme agli ennesimi scatti del premier latin-lover, realizzati da Antonello Zappadu, un'inchiesta che balza agli occhi: «Prestazioni sessuali in cambio di una promessa di lavoro in Parlamento», recita l'incipit dell'articolo. Ma il sexy-gate si riferisce all'IdV di Antonio Di Pietro.

I fatti: alla procura di Bari una donna di 31 anni, C.M., ha parlato apertamente di ricatti, ovviamente tutti da dimostrare, e ha denunciato il senatore Stefano Pedica e l'onorevole Pierfelice Zazzera, entrambi dell'Italia dei Valori. La donna avrebbe confidato di essere stata vittima di insistenti avances e ricatti da parte di Zazzera, 43 anni, all'epoca dei fatti parlamentare Idv e coordinatore regionale del partito in Puglia., e Pedica, 53 anni, ex Dc, Udr di Cossiga e poi cristiano-democratico, quindi IdV.

La donna avrebbe riferito di aver accondisceso agli incontri con Zazzera, essendo in stato di necessità. Gli incontri si svolgevano all'hotel A. di Massafra (Taranto) dal maggio 2009 all'ottobre 2009. Zazzera avrebbe promesso più volte un'occupazione. Il deputato l'avrebbe poi attirata a Roma e le avrebbe detto che se voleva davvero un posto di lavoro fisso avrebbe dovuto sottostare anche alle avances del senatore Pedica.

M. accettò ed ebbe, nel dicembre 2009, sempre stando al racconto di C.M, un rapporto sessuale con il senatore, preludio di un ulteriore appuntamento, sempre a fini sessuali, nel gennaio 2010. Finché, constatando che nulla si muoveva sul fronte del lavoro, C.M. interruppe i rapporti anche telefonici con i due. Ma si ritrovò candidata a sua insaputa con l'Idv alle regionali del 2010. Ora, naturalmente, la procura dovrà verificare la veridicità delle dichiarazioni della donna.


16 giugno 2011
http://www.unita.it/italia/italia-dei-valori-sexy-gate-a-bari-br-sesso-in-cambio-del-posto-fisso-1.304782

2 commenti:

  1. CHE C ENTRA LA FOTO DI DI PIETRO SCUSATE? QUANDO CI VA SILVIOA LETTO CON LE SUE AMICHETT EMETTETE X CASO LA FOTO DI FORMIGONI? NO..METTE LA SUA FOTO E ALLORA LEVATE A FOTO DI DI PIETRO QS ARTICOLO è TENDENZIOSO

    RispondiElimina
  2. E' una rassegna stampa di quanto pubblicato da L'Unita'. (Foto inclusa)

    RispondiElimina