Cerca nel blog

sabato 18 giugno 2011

Madre regala seno nuovo a sua figlia di 7 anni

LONDRA - Un buono per un seno nuovo come regalo di compleanno. Come idea, anche se non è originalissima, sembra abbastanza normale negli anni che viviamo, considerando il numero altissimo di ragazzine, ragazze e donne che scelgono la chirurgia estetica. Meno convenzionale è invece il regalo fatto da Sarah Burge, rifattissima madre inglese soprannominata "la Barbie vivente", per la figlia Poppy, una bambina di appena sette anni. Poppy ha infatti ricevuto dalla mamma un voucher da 10mila sterline per un intervento di mastoplastica per aumentare il seno, da usare quando la bimba avrà 16 anni. Nel caso a quell'età Poppy sarà già soddisfatta del suo petto, potrà usare quelle 10mila sterline per qualcos'altro.

A dare la notizia, il solito tabloid britannico Closer, abituato a fornire materiale discutibile. "Poppy mi aveva chiesto un intervento per il suo seno - ha detto Sarah al tabloid - così le ho dato questo buono per averlo dopo i 16 anni, quando sarà legale. Se le tette saranno abbastanza grandi, potrà farci qualcos'altro". La bambina, infatti, secondo la Barbie umana, avrebbe confidato alla madre di volere assolutamente due grossi seni come lei.

Sarah non si è limitata però, come regalo per Poppy, ad un seno nuovo, ma le ha comprato anche una parure composta da un anello e un collier di Swarovski e un week-end in una spa. "Non le faccio nulla di male, Poppy è una normale bimba - continua Sarah, che ha speso 800mila sterline in chirurgia plastica - io mi limito a far sì che i suoi sogni si avverino".



http://www.leggo.it/articolo.php?id=126475

Nessun commento:

Posta un commento