Cerca nel blog

venerdì 23 settembre 2011

Figlio di separati si getta dal ponte per un rimprovero dell'insegnante

Tragedia a Caserta dove stamattina un ragazzo di 14 anni che aveva marinato la scuola, scoperto da un insegnante si e' lanciato nel vuoto da un ponte situato nei pressi della reggia Vanvitelliana. 

Il ragazzo e' caduto sull'asfalto tra le auto che sono miracolosamente riuscite ad evitare di schiacciarlo. 

Il giovanissimo e' stato portato all'ospedale civile e si trova in gravi condizioni con fratture in varie parti del corpo. 

Dall'ambulanza che lo trasportava in ospedale il ragazzo, figlio di genitori separati, ha telefonato alla madre spiegando i motivi del grave gesto.



http://www.adnkronos.com/IGN/News/Cronaca/Caserta-marina-la-scuola-insegnante-lo-vede-e-lui-si-lancia-nel-vuoto_312481787776.html

Nessun commento:

Posta un commento